Iohoo Records

Studio di registrazione professionale a Padova

Nel nuovo studio di registrazione professionale di  Iohoo Records troverai un team di esperti pronti ad aiutarti e seguirti in ogni tua esigenza. Scopriamolo insieme!

Immagine di un fonico che regola i volumi sul mixer di uno studio di registrazione

Alla scoperta dello studio di registrazione di Iohoo Records e dei servizi che offre


Lo studio di registrazione di Iohoo Records è un ambiente professionale destinato alla produzione di contenuti audio e musicali.
Le caratteristiche principali dello studio di registrazione sono:

  • Il trattamento acustico dei luoghi di lavoro;
  • Attrezzatura e strumentazione professionale;
  • La presenza di fonici esperti e professionisti;
  • La capacità di stimolare e incoraggiare la creatività.

Affidarsi ad uno studio di produzione musicale diventa fondamentale nel momento in cui è necessario ottenere risultati professionali e superiori a quello che si può ottenere registrando in autonomia.
I servizi che vengono offerti nel nostro studio di registrazione sono: produzioni musicali, podcast, audiolibri e doppiaggi. Analizziamoli insieme!

 

Produzione musicale


La principale attività di Iohoo Records è quella di
studio di produzione musicale.
La registrazione avviene all’interno degli spazi acusticamente trattati e isolati, per ottenere le migliori prestazioni in fase di registrazione.

I professionisti che seguono la pre-produzione e la post-produzione sono diversi, ognuno dei quali è orientato e specializzato nel suo campo di interesse e attinenza.
Partiamo ora analizzando insieme nel dettaglio quali sono i servizi dello studio di registrazione che vengono offerti da Iohoo Records dal punto di vista della creazione musicale.

Pre-produzione

In questa prima fase preliminare il professionista vuole conoscere l’artista e la musica che andrà a registrare. La pre-produzione infatti consiste nell’ascolto e nell’analisi dei brani che vogliono essere prodotti.

La finalità è quella di prendere confidenza con gli artisti e cercare di capire al meglio qual è il risultato che desiderano ottenere.

Ascoltare i pezzi insieme ai produttori aiuta inoltre a capire meglio la struttura ed individuare ogni possibile miglioramento e correzione a livello di suoni e scorrevolezza.

Registrazione

La fase della registrazione è molto delicata ed è di fatto l’acquisizione dei suoni degli strumenti e delle voci. Essa si può effettuare in diverse modalità, ognuna delle quali porta i suoi vantaggi e svantaggi. Generalmente esse si dividono in:

Presa diretta

Tutti gli strumenti e le voci vengono registrati simultaneamente, solitamente seguendo comunque una traccia guida.

Questo tipo di registrazione è utile, nel momento in cui gli artisti performanti sono in grado di non commettere errori, per abbattere i costi dello studio di registrazione.

Lo svantaggio è quello di non avere molto spazio di manovra in fase di post-produzione. Per questo motivo questa modalità è largamente utilizzata soprattutto per la registrazione di interi concerti live o di jam session.

Ecco di seguito un esempio di presa diretta, estratto da un concerto effettuato in live streaming:

 

Tracce separate

Tutti gli strumenti e tutte le voci sono registrati separatamente e in momenti diversi, seguendo una traccia di riferimento, per poi essere cucite insieme in fase di post-produzione.

Questa metodologia è largamente utilizzata nelle produzioni di alto livello in studio e che siamo abituati a sentire in radio o sulle piattaforme digitali, poiché permette un assoluto controllo e spazio di manovra in fase di mix e post-produzione. Ogni singolo aspetto del pezzo potrà essere soggetto di modifiche e regolazioni.

Naturalmente la conseguenza è che le tempistiche sono notevolmente più lunghe e di conseguenza i costi più alti.

Ecco invece un esempio di un brano registrato a tracce separate:

 

Post-produzione e mixing

La post-produzione, in ambito di produzione musicale, è la fase di lavoro in cui si elaborano le registrazioni, aggiungendo modifiche, tagli, effetti e correzioni.

Questa fase è nel tempo diventata di vitale importanza, soprattutto grazie all’avvento degli strumenti digitali che permettono un controllo straordinario del suono.

Durante la post-produzione inoltre si regolano anche i volumi delle singole tracce (mix) in modo da poterle amalgamare e renderle coerenti con il brano nel suo insieme.
Non a caso infatti la parola mixing significa in inglese letteralmente mischiare.

Mastering

Il mastering è una fase relativamente sconosciuta del workflow di uno studio di registrazione, che infatti viene molto spesso sottovalutata o addirittura saltata in ambito di produzione musicale fatta in casa.

Lo scopo del mastering, in poche parole, è ottenere un risultato finale in cui ogni suono è bilanciato e di cui la resa è ottimale a prescindere dal dispositivo che si utilizzerà per l’ascolto.

Il mastering può essere digitale o analogico: quando è digitale si utilizzano plug-in e software per l’elaborazione del suono, quando è analogico vengono impiegate strumentazioni speciali.

A seconda delle esigenze Iohoo Records realizza per i suoi clienti anche il mastering. Alternativamente vi saprà sicuramente indicare uno studio di mastering specializzato.

Ecco di seguito un brano registrato nello studio di registrazione di Iohoo Records cui il mastering è stato affidato ad uno studio specializzato:

Distribuzione

Una volta terminato il mastering e di conseguenza la produzione, Iohoo Records vi può seguire anche nella pubblicazione e distribuzione della vostra musica.

In ambito di distribuzione digitale è importante fare in modo che i brani registrati siano fruibili in tutti gli store e database, in modo da poter massimizzare il proprio bacino di ascolti.

Alla distribuzione digitale poi è possibile associare una campagna di sponsorizzazione sulle riviste specializzate e sui social media, al fine di raggiungere nuovi ascoltatori.

Iohoo Records inoltre si occupa anche di stampa e produzione di dischi e merchandising, un valore da non sottovalutare data la potenzialità del profitto che ne può derivare (molti artisti usufruiscono del merchandising per finanziare il proprio progetto o addirittura coprire tutte le spese).

Generi musicali

Lo studio di registrazione di Iohoo Records tratta un numero molto alto di generi musicali.
Questo però non si traduce in una mancanza di cura o di specializzazione, infatti ogni genere e sottogenere che viene proposto è seguito da un professionista diverso.

Questo perché Iohoo Records prima di essere uno studio di produzione musicale è un hub di artisti e professionisti, ognuno dei quali predilige i propri gusti e le proprie tendenze musicali.

I generi principali che vengono proposti dai produttori di Iohoo Records sono:

  • Musica classica;
  • Musica Pop/Rock/Alternative;
  • Musica Jazz;
  • Musica Hip Hop/Rap/Trap;
  • Musica elettronica;

Ognuno di questi generi presenta esigenze diverse, alle quali il professionista giusto saprà adattarsi in modo efficace.

Podcast: significato e cosa sono


Il
significato di Podcast è da ricercarsi nell’unione di 2 parole: iPod (dispositivo di Apple nato per ascoltare musica) e broadcasting (ovvero trasmissione in inglese).

Un podcast non è altro che un file audio che viene distribuito attraverso Internet, permettendo così agli utenti di ascoltarlo. Tipicamente un podcast può essere una trasmissione o una lezione o ancora una discussione che viene fruita tramite l’ascolto.

I podcast negli ultimi anni hanno acquistato un grande valore, grazie alla enorme diffusione di Spotify e delle altre grandi piattaforme nelle quali è possibile trovarli e sono una valida alternativa alle trasmissioni tradizionali a cui siamo sempre stati abituati.

Se sei curioso di scoprire quali trasmissioni di questo tipo esistano, prova a dare un’occhiata a questo elenco dei migliori podcast italiani.

Nell’ambito della produzione e registrazione di podcast, Iohoo Records collabora con Dischi Sotterranei nella produzione del podcast “Sottoterra”. Eccone di seguito una puntata:

Sostanzialmente per produrre un podcast sono sufficienti un microfono e un computer, uniti ad argomenti interessanti, ma nel caso in cui si voglia raggiungere un risultato di alto livello, che possa aspirare ad un pubblico nazionale, è possibile appoggiarsi allo studio di registrazione di Iohoo Records senza la necessità di grossi investimenti.

 

Audiolibri: cosa sono e perché sono importanti


Gli audiolibri sono forse la più grande rivoluzione del mondo editoriale da quando è stata inventata la stampa. Nella loro semplicità sono diventati un modo tutto nuovo di leggere e vivere un libro, ma cosa sono gli audiolibri?

Un audiolibro non è né più e né meno che la registrazione di uno scrittore o un attore o ancora un doppiatore che legge un libro.

Sebbene possa sembrare banale, un audiolibro è un’ottima alternativa alla lettura in quanto può essere ascoltato in ogni momento e risulta in certi casi più godibile e immersivo, a seconda del coinvolgimento di chi legge e della qualità della registrazione.

Un buon audiolibro infatti deve essere perfetto da ascoltare sia in cuffia che da uno speaker e possibilmente deve essere in grado di coinvolgere “l’audiolettore”, anche tramite l’utilizzo di colonne sonore ed effetti sonori.

Oltre ad essere una valida alternativa per i lettori infatti, un audiolibro ben prodotto è anche un’occasione d’oro per scrittori ed editori, in quanto permette di essere usufruito da un bacino di utenti enorme, grazie alle numerose piattaforme di ascolto che sono nate negli ultimi anni, come Audible e Storytel.

La registrazione di un audiolibro inoltre è un processo lungo, che richiede concentrazione e comodità.

Ecco il motivo per cui affidarsi ad uno studio di registrazione per la realizzazione di un audiolibro è fondamentale.

Alcuni esempi di audiolibri sono per esempio la collana “Ad Alta Voce”, realizzata e distribuita dalla Rai di cui qui il link.

 

Studio di doppiaggio


In ultimo, ma non per importanza, Iohoo Records offre tra i suoi servizi il doppiaggio di film, trailer e cortometraggi.

Il doppiaggio consiste nella registrazione in un secondo momento delle battute degli attori di un film. Questa tecnica si utilizza in genere quando durante le riprese non era possibile ottenere un audio di alta qualità, o quando è necessario un voiceover, ovvero il parlato di un attore o un narratore sovrapposto alle immagini.

Anche in questo caso la qualità del risultato finale deve essere elevatissima, poiché il contenuto dovrà essere ascoltato da ogni tipo di dispositivo, tra cui anche speaker di altissima qualità (per esempio di un cinema).

Nell’ambito del doppiaggio Iohoo Records ha collaborato con diverse realtà e in alcuni casi anche con grandi produzioni internazionali.

Ecco per esempio un trailer di Netflix della serie “Zero” che è stato doppiato negli studi di Iohoo Records:

 

Di seguito invece il doppiaggio di un cortometraggio di una produzione internazionale:

 

Conclusioni


Siamo arrivati alla fine della presentazione dello studio di registrazione di Iohoo Records. Di seguito, troverete la presentazione dei professionisti che attualmente lavorano presso lo studio. Più sotto ancora, un form tramite il quale è possibile richiedere informazioni di qualsiasi tipo sui servizi offerti, la disponibilità dello studio e la richiesta di collaborazione.

Esperti del suono

Conosci i nostri producer professionisti

Foto di Alberto Ferragosti
Alberto
Fonico e co-fondatore

Indie rock, Indie pop, Classica

Fonico live di grande esperienza, produzione di doppiaggi di cortometraggi, spot e podcast.

  • Zero (Netflix)
  • Dall’Acqua | Re-born (CON-CREATION & TiePic Media GmbH)
  • Thinking Different – Radar
  • Sottoterra (Podcast)
  • Santa Sofia – Jesse The Faccio
  • Di notte – Inside Emerica
Foto di Exit Exit producer duo di Iohoo Records
Exit Exit
Producer duo

Indie rock, Indie pop, Hip Hop, Rap, Elettronica, Dancefloor, Sperimentale

Duo di producer, songwriter e musicisti. Sono parallelamente un team di produzione che un progetto artistico a sé stante.

  • Pensieri Sbagliati – cmqmartina
  • Tba – Ulisse Schiavo
  • Verde – Jesse The Faccio
  • Leslie Ep – Exit Exit
  • Canale Paesaggi – Post Nebbia
Foto di Carlo Corbellini dei Post Nebbia
Carlo
Producer

Psych pop, Alt rock, Hip Hop

Artista e polistrumentista; scrive, registra e produce la musica dei Post Nebbia

  • Canale Paesaggi – Post Nebbia
  • Prima Stagione – Post Nebbia

Contattaci ora